Monumento a Giuseppe Mulè Mascari

Giuseppe_Mulè_Mascari

Il monumento in memoria di Giuseppe Mulè Mascari è stato realizzato nel 1961 dallo scultore Bernardo Balistreri (1884-1965).

Il defunto è autore del libro Uomini e cose di Sicilia pubblicato nel 1953. Cugino del giornalista e scrittore Francesco Paolo Mulè (1870-1947), fece realizzare in suo onore un altorilievo in bronzo dal Balistreri, che regalò al Comune di Termini Imerese e dove oggi si trova nel cosiddetto ‘giardino d’inverno’.

Epigrafe:

VITA E BEN MI DESTE / MIEI CARI GENITORI / LAVORO, SACRIFICI E PENE / PER ME MOLTO SOFFRISTE / LE VOSTRE SACRE SPOGLIE / RIVERENTE IO VENERO. / MI RAFFIGURO IN SASSO / PER DIRVI CON CUORE E MENTE / RICONOSCENZA MIA PERENNE

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Cimitero dei Rotoli e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...