Monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale

monumento_grandeguerra1

Il monumento ai caduti della prima guerra mondiale è stato realizzato dallo scultore Francesco Garufi tra il 1920 e il 1923. Si tratta di due colonne in Billiemi con capitello in marmo. La trabeazione reca la scritta “EROICO MILITE” con lo stemma dei Savoia in mezzo. Il monumento è preceduto da una rampa centrale di quattro gradini fiancheggiati da due bracieri. Una statua di Gesù benedicente, in marmo di Carrara, è posta su un piedistallo dove si può leggere la firma dello scultore “Francesco Garufi 1920” e la scritta “A MAGNANIMI / COMBATTENTI DAL 1915 AL 1918 / CADUTI EROICAMENTE / PER LA GLORIA E L’UNITA DELLA PATRIA / 1923”.

Una fotografia del monumento appartenente al fondo “Monumenti Grande Guerra” del Museo Civico del Risorgimento di Bologna, datata non dopo 1924, mostra il monumento appena realizzato, con un muro dietro. Ciò potrebbe spiegare la posizione attuale del monumento in mezzo alle tombe, una posizione abbastanza inconsueta per un monumento commemorativo, mentre in origine sembrava isolato e all’estremità del cimitero poiché il muro visibile sulla foto sembrerebbe un muro di recinzione.

monumento_grandeguerra2

Il monumento presenta due lapidi su ciascun lato, in cui viene reso omaggio ai caduti, ed una grande lapide dietro, in cui sono ricordati le personalità e gli enti che hanno contribuito all’erezione dell’opera:

[lato destro]
CONGIUNTI I DIVISI POPOLI / STRETTI A UN PATTO / IL VOSTRO MARTIRIO / SARA VOTO DI CONCORDIA / VOTO D’AMORE E DI FORTEZZA

COL BATTESIMO DEL SANGUE / DA GORIZIA A PIAVE / REDIMESTE ALMA TERRA / MARTIRE / PER LUNGHE ETA DI / CORAGGIO STRANIERA

[dietro]
MONUMENTO FUNERARIO / PER I CADUTI PER LA PATRIA / SORTO CON LE CONTRIBUZIONI DEL / PONTEFICE BENEDETTO XV / DI S.M. IL RE VITTORIO EMANUELE III / DI S.M. LA REGINA ELENA / DI S.M. LA REGINA MADRE / CON ADESIONE E CONTRIBUZIONE / DI S.A.R. LA DUCHESSA D’AOSTA / E DEL MINISTERO DELLA GUERRA / E CON CONTRIBUTI / DI S.E. IL CARDINALE LUALDI / DI S.E. MONS. D’ARRIGO / DELLO ESERCITO – DEGLI ENTI / DEL MUNICIPIO DI PALERMO – / DEL MUNICIPIO DI POLA – / DELL’AMMINISTRAZIONE DELLE PIE / OPERE DI SANT’ORSOLA – / DELLA CITTADINANZA – ECC.

[lato sinistro]
LE MADRI E LE VEDOVE / CON CUORE PIETOSO / IRRORERANNO DI LAGRIME / L’URNE VOSTRE / SI SOLLEVA IL GRIDO / NOSTRO MARTIRIO / RIDONO VITA ALL’ITALIA

SALVE O GENEROSI / SACRA È L’ARA / CHE CHIUDE IL CENER VOSTRO / EROICA TESTIMONIANZA / A’ NIPOTI PIÙ TARDI

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Cimitero Sant'Orsola e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...